Manuale utente
Per problemi tecnici: Tel. 848.008.880

Benvenuto nel portale web del Consorzio Elettrico Pozza di Fassa.

______________________

Adeguamento obbligatorio degli strumenti nazionali di pagamento agli strumenti armonizzati SEPA

Ai sensi del Regolamento UE n. 260/2012 del Parlamento e del Consiglio Europeo del 14 marzo 2012, a partire dal 1 febbraio 2014 verranno dismessi gli addebiti automatici nazionali per essere sostituiti da strumenti di pagamento europei armonizzati secondo i regolamenti tecnici previsti dal citato Regolamento.

Il regolamento prevede che addebiti diretti concessi prima della data del 1 febbraio 2014 secondo i sistemi attualmente in vigore a favore di un creditore, avranno validità anche dopo quella data.

Nel rispetto della normativa europea e per garantire ai clienti strumenti semplici di pagamento, intraprenderemo nei prossimi mesi tutti i passi necessari per attuare ogni adeguamento necessario.

Come previsto dal Regolamento UE n. 260/2012, gli addebiti diretti già in essere (RID) del Suo conto corrente bancario o postale verranno sostituiti dal nuovo sistema di addebito.

Le Sue fatture verranno addebitate anche in futuro dal Suo conto corrente bancario o postale e le condizioni convenute in occasione della stipula dell'addebito rimarranno efficaci.

Presso la filiale della Sua banca, l'ufficio postale oppure all'interno dell'area SEPA presente sul sito della Banca d'Italia e l'Associazione Bancaria Italiana, riceverà ulteriori informazioni relative ai pagamenti SEPA e ai nuovi sistemi di pagamento.

______________________

Per eventuali domande si rivolga a:

 

Tel.: 0462 - 763 261

Email:info@consorzioelettrico.com

Condizioni d'uso